Trilogia: stress-ansia-panico. Può diventare un crescendo e molto dipende dal nostro atteggiamento. Il fenomeno più sottovalutato è lo stress, ma non va bene. Facci caso.

Te lo dico subito: se ti iscrivi a questo link https://flaviaepsiche.it/newsletter/ puoi scaricare gratuitamente tutti gli e book che ho pubblicato. L’ultimo è sullo stress.

La trilogia: stress-ansia-panico

Stress, ansia e attacchi di panico, li definisco una trilogia perchè non sono  tre fenomeni separati, ma parenti stretti. Li si può mettere in scala di apparizione: si inizia dallo stress, si passa all’ansia e si conclude con gli attacchi di panico. Non accade sempre, non in modo così sistematico, ma accade spesso – molto spesso. Se si interviene subito E NEL MODO CORRETTO, si inizia e si finisce con lo stress.

Come spesso accade con la Psiche, può accadere tutto il contrario; iniziare dagli attacchi di panico e andare a calare con l’intensità del sintomo. Ma la sequenza più comune è esattamente quella che ti ho presentato.

Inizio a dirti che, erroneamente, lo stress si prende molto, ma molto, sottogamba.

“Ma sì, è un periodo di stress, poi passa”

Si attribuiscono le cause alla fatica, alla mole di lavoro, alla stanchezza. E non ci si sofferma. Lo stress invece va considerato come un primo campanello di allarme e va ascoltato. Vanno cercate le cause e vi si deve rimediare. E, udite udite, non è affatto detto che passi con qualche giorno di riposo.

Una buona notizia

C’è anche una bella notizia, lo stress non è sempre negativo, ma può anche essere:

  • La spinta a reagire a determinate situazioni;
  • Uno stimolo a fare meglio;
  • Una carica in più;
  • Un aiuto ad essere più concentrati sul compito.

In questi casi si parla di EUSTRESS quella forma che ci carica, ad esempio prima di tenere una conferenza, prima di un esame.

Lo stress negativo è detto anche DISTRESS, una reazione intensa, o prolungata nel tempo, che ci porta alla percezione di non avere più il controllo su ciò che ci sta succedendo.

La trilogia: stress-ansia-panico

I sintomi

Che poi, è anche difficile sottovalutare lo stress, dati i sintomi! Non c’è che l’imbarazzo della scelta: infatti lo stress si può presentare in tanti modi diversi. A seconda del tipo e dell’intensità i sintomi possono essere percepiti in modo più o meno forte e possono essere più o meno diffusi.  

Anche lo stress positivo (Eustress) determina dei sintomi che, a volte, possono essere non molto simpatici. Ti è mai successo di non sentirti al massimo proprio prima di un esame o di un colloquio? Mal di pancia e/o quel tanto di nausea, gambe che tremano, mani che sudano … Ma appena raggiunto il luogo in cui si doveva svolgere l’evento … puff, come d’incanto è passato tutto.

Invece, quando lo stress è negativo, i sintomi non passano come d’incanto. E possono manifestarsi a livello:

Fisico Emicrania, dolori muscolari e articolari, difficoltà digestive, tachicardia, sudorazione eccessiva, vertigini…

Psicologico Crisi di pianto, agitazione, sensazione di essere pressati, difficoltà a prendere decisioni, variazioni umorali, scoraggiamento, difficoltà di concentrazione …

Comportamentale Cambiamenti di alimentazione, disturbi del sonno, inclinazione alle dipendenze, calo del desiderio sessuale, irritabilità …

La trilogia: stress-ansia-panico

Nulla va preso alla leggera

Per quanto riguarda la trilogia sottolineo che, tutti e tre sono argomenti che hanno spesso un risvolto clinico e i testi che pubblico non hanno alcun valore terapeutico. Si tratta di una presentazione descrittiva, qualche cenno teorico, la narrazione di un po’ di esperienza sul campo e qualche suggerimento che chiamo “strategia”. Raccomando sempre di rivolgersi al medico di medicina generale e a un professionista della Psiche se i sintomi sono persistenti e rendono difficoltoso lo svolgersi della quotidianità.

Ci sono molte strategie che si possono attuare, diversi modi anche per imparare ad evitare lo stress o, per lo meno ad abbassarne il livello.
Scarica l’e-book! 

Link

https://it.wikipedia.org/wiki/Stress
https://it.wikipedia.org/wiki/Eustress
https://www.osteoclinic.it/dolore/cosa-provoca-lo-stress/
https://www.youtube.com/watch?v=7ceaeZLsGBc
Attacchi di panico – e – Come affrontare le crisi di ansia https://flaviaepsiche.it/ebook/