Le amicizie di lunga data, non le conoscenze ma le amicizie, sono un toccasana. Fanno stare bene, non ti fanno sentire la solitudine nè l'età che avanza.

Spazio e tempo si con-fondono quando stai con gli amici “di tanti anni fa“. Quelli con i quali si è cresciuti e anche invecchiati. Averli, è un dono prezioso della vita.

Le amicizie di lunga data

Sono una fortuna

Se c’è un detto popolare in cui credo è quello che dice “chi trova un amico, trova un tesoro“.

Le amicizie di lunga data, quelle iniziate sui banchi di scuola, quando durano diventa difficile definirle amicizie, sanno proprio di famiglia.

Ci si è visti crescere, si sono fatte insieme le prime esperienze fuori di casa, la condivisione è stata massima. Con quegli amici lì si sono anche fatte delle grandissime cavolate, di quelle che ai figli non racconteresti mai. Si è cresciuti insieme. Senza vergogne, senza menzogne. Autentici.

Incontrarli è come fare un salto in un luogo senza spazio e senza tempo. Qualche ricordo arriva sempre (e rompe le scatole a chi non c’era, perchè spesso la storia raccontata, su chi la ascolta, non ha alcun impatto emotivo. Ma per chi l’ha vissuta…).

Il legame che si è creato, là e allora, nel tempo si è consolidato. Alle volte le relazioni hanno avuto un rallentamento, altre volte un periodo di separazione, oppure un litigio. Ma quell’amicizia è più forte e torna.

E’ come:

non essere mai soli;

avere un salvagente quando le acque sono agitate;

appoggiarsi su un cuscino mordibo;

avere la sicurezza di essere ascoltati, capiti e non giudicati;

ottenere consigli dati col cuore e solo su richiesta;

ricevere “schiaffi” quando si sbaglia.

Vanno mantenute e manutenute

Hanno bisogno di manutenzione, come accade a tutto ciò che è datato. Non le si può mettere via, lasciare da parte, pensando di usarle solo se e quando servono. Quelle non sono amicizie. Vanno benissimo, hanno un loro perchè, ma sono legami meno stretti che restano un pò fuori da quella linea che delinea il dentro, l’intimo, dall’esterno.
Le amicizie, con la A, sono un pò come avere un giardino, che va curato, annaffiato, pulito, concimato. E lo si fa senza alcuna fatica, perchè è talmente bello e importante stare insieme, che viene spontaneo il cercarsi.
Il periodo del confinamento ha mostrato la differenza, ce ne fosse stato bisogno, tra le conoscenze e le amicizie. Le prime, per lo più, si sono perse. Non ci si frequenta oggi, non ci si sente domani, e la storia finisce. Le seconde invece sono rimaste vive; ci si sentiva, ci si videochiamava e appena è stato possibile ci si è ritrovati.

Certo, non si è più adolescenti. Non si ha nemmeno il tempo per sentirsi tutti i giorni e vedersi a cadenza regolare. Non c’è nemmeno più la tensione per andare sempre a fare un giro o a uscire la sera. Ma il legame mentale è molto più forte di quando si era ragazzi e, quando si sta insieme, si sta insieme veramente.

 

Le amicizie di lunga data

Amici per sempre

Si può essere amici per sempre,
anche quando le vite ci cambiano, ci separano e ci oppongono.
Si può essere amici per sempre,
anche quando le feste finiscono e si rompono gli incantesimi.
Si può anche venire alle mani, poi dividersi gli ultimi spiccioli,
non parlarsi più, non scordarsi mai.
Gli amici ci riaprono gli occhi, ci capiscono meglio di noi
e ti metton davanti agli specchi anche quando non vuoi.
E campioni del mondo o in un mare di guai
per gli amici rimani chi sei,
sarà il branco che viene a salvarti se ti perdi.
Puoi alzare barriere, litigare con dio, cambiare famiglia e città,
strappare anche foto e radici, ma tra amici non c’è mai un addio.
Si può essere amici per sempre,
anche quando le donne non vogliono e per vivere devi scegliere.
In amore o sei dentro o sei fuori, un amico ti lascia anche vivere,
non ti scredita, no si vendica.
Gli amici colpiscono duro, che neanche una madre è così,
senza chi mi sbatteva nel muro forse non sarei qui.
E campioni del mondo o in un mare di guai
per gli amici rimani chi sei,
sarà il branco che viene a salvarti se ti perdi.
Puoi alzare barriere, litigare con dio,
cambiare famiglia e città, strappare anche foto e radici,
ma tra amici non c’è mai un addio.
Si può essere amici per sempre.

(Pooh)

Link

https://flaviaepsiche.it/2021/03/20/a-a-a-esseri-umani-cercasi/
https://flaviaepsiche.it/2022/04/02/mannaggia-alle-fotografie/
https://it.wikipedia.org/wiki/Amicizia#:~:text=Con%20il%20termine%20amicizia%20si,caratterizzata%20da%20una%20carica%20emotiva.
https://lamenteemeravigliosa.it/lamicizia-nella-vecchiaia-allevia-il-dolore/
https://www.youtube.com/watch?v=sNcV4ntpb68